Passa ai contenuti principali

Motiscause e i suoi Fogli Nudi

Sede: iPazziFactory spazio espositivo via Plestro 21 – 56127 Pisa
Date: 16 – 30 Giugno 2018
Vernissage: 16 giugno ore 18,30
Artista: Motiscause
Titolo: Fogli Nudi
Cura di: Francesca Regni
Mostra all'interno del ciclo Nemo, artista in patria no man is an artist in own land
La mostra gode del Patrocinio del Comune di Pisa
Con il nome di “Nemo artista in patria” abbiamo dato corso ad un ciclo di mostre ed eventi per offrire l’occasione di esporre nella propria città di formazione giovanile, Pisa, artisti che hanno poi sviluppato stabilmente il proprio percorso altrove, conseguendo meritati attestati e riconoscimenti.
E' questa l'occasione per conoscere l'opera di Michele Rossi in arte Motiscause. Con lui riportiamo a Pisa un talento artistico poliedrico internazionalmente attivo. Da anni risiede e lavora a Barcellona, in Spagna, Motiscause ha un percorso di mostre in spazi di prestigio che spaziano da Shangai a New York, da Madrid a Milano, oltre alla stessa Barcellona. Il suo ritorno nell…

Innesti, gioielli contemporanei in mostra

Un nuovo e interessante appuntamento presso il nostro spazio espositivo. Questa volta con la mostra “INNESTI” presentiamo un percorso di ricerca all’interno del gioiello contemporaneo.

Un confronto tra arte scultorea e profonda passione per i materiali da parte di due artisti che si sono trovati a comporre insieme dei pezzi unici molto innovativi. INNESTI è infatti una ricerca stilistica a quattro mani.  Gioielli che nascono dall'incontro tra le “forme” in legno di Fabrizio Bonvicini, che utilizza bosso, rovere, noce, melograno, radica di erica, e gli "innesti” metallici di Stenia Scarselli fatti di bronzo, argento, oro. Cresciuta in un contesto artistico stimolante, figlia del noto scultore pisano "Dolfo", Stenia sviluppa presto la passione per il lavoro manuale approfondendo col tempo le potenzialità creative ed artistiche della lavorazione di gioielli in metalli preziosi come oro, argento, accostati ad altri più poveri, come il bronzo, con la volontà di enfatizzare al massimo i contrasti tra materiali e superfici. Forme tridimensionali, scultoree, che raramente si colorano e che riescono a dialogare in una danza continua di contrapposizioni e armonie. Fabrizio Bonvicini, vive e lavora a Modena, ed ha alla base un percorso formativo eclettico, che spazia tra home decor e accessori di moda, alla fine ha indirizzato la sua ricerca nella realizzazione di gioielli in un materiale inusuale ma vivo quale il legno. Ne è nata una collezione di gioielli unici, lontani da qualsiasi "trend" ma in una costante ricerca di equilibrio tra espressioni della natura ed esistenza umana: dei veri e propri totem, oggetti dispensatori di energia creativa. Questa collezione di gioielli sarà in esposizione presso il nostro spazio da sabato 3 fino a sabato 17 marzo. Il vernissage di apertura è quindi sabato 3 marzo alle ore 18,30. Vi invitiamo a partecipare. Potrete avere maggiori info sulle nostre pagine social.

ESPOSIZIONE
dal 3 al 17 marzo, presso Spazio Espositivo iPazziFactory Via Palestro 21, Pisa

Vernissage Sabato 3 Marzo dalle ore 18.30 “INNESTI” gioielli contemporanei
la mostra è gratuita ed aperta a tutti