Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2013

Elisabetta Cardella - These plants can kill

THESE PLANTS CAN KILL
Dal 16 al 24 febbraio 2019
Inaugurazione
sabato 16 febbraio 2019 ore 18.30
IpazziFactory
via Palestro 21, Pisa

Opere di
Elisabetta Cardella

Installazione interattiva a cura di
Alma Artis - Accademia di Belle Arti

Suono
Massimo Magrini

A cura di
Carlo Alberto Arzelà
"Un giardino pericoloso questo. Intrappolato nelle pietre, trafitto da spine, braccato da animali che mostrano i denti, circondato da insetti velenosi, fiori che avvinghiano fino a soffocarti. Occorre lottare. L’unica arma per uscirne vivi è la bellezza."





Really... it's a monkey business!

Da wikitionary:
monkey business (uncountable)
(US, slang) Wasting time, or effort, on some foolish project. An activity that is considered silly, or stupid, or time-wasting. (idiomatic) An activity that may be considered illegal, questionable, or a vice, but not felonious.(traduzione google)
(US, slang)Perdere tempo, o di sforzo, inqualche progettoinsensato.Un'attivitàche è consideratostupido, o stupido, operdite di tempo.(idiomatico) Un'attivitàche può essereconsiderato illegale, discutibile, oun vizio, ma noncriminale. Così Guido ha motivato, a me che glielo chiedevo per e-mail, il titolo della mostra di sue opere che ci accingevamo a esporre... "Monkey Business" (appunto). Beh, credo che la descrzione riassuma perfettamente la sua "poetica": graffiante, raffinata, colta, ironica ed anche autoironica. Guido ha una mano felice e veloce. Spazia tra grafica e pittura ma con la reattività e l'impressività facile e immediata dell'illustrazione e del fumett…