Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2012

Who is Who

Who is Who
follie di un robot artista Modello Base
intervento d'arte.

Da un'idea di Renzo Lulli e Fabrizio Tronfi.
L’intervento è curato dal collettivo iPazziFactory

27 settembre - 3 ottobre 2018
presso iPazziFactory spazio per l'arte contemporanea
via Palestro 21, Pisa


"Who is who" è un’azione d'arte sul tema dello straniamento di ruolo che i robot ci stanno provocando come "umani". Da mere macchine i robot, divengono sempre più spesso veri e propri protagonisti. Assisteremo all'esposizione e alla realizzazione di opere grafiche realizzate in diretta da un "primitivo" robot pulisci pavimenti. L'azione prevede il coinvolgimento del pubblico. Da un'idea degli artisti Renzo Lulli e Fabrizio Tronfi. L’intervento è curato dal collettivo iPazziFactory ed è fruibile gratuitamente presso lo spazio espositivo e sede di ArtedellaMemoria associazione culturale, a Pisa, in via Palestro 21.


Evento inserito all'interno del calendario …

L' invasione degli ultra robot

Troppi fumetti, troppa fantascienza e la frequentazione di troppe discariche... ma cosa hai in testa LOCCI? Un colabrodo?... Risposta: Si! Un colabrodo da cui filtrano idee creative a bizeffe. E' indomito Andrea Locci. Un perfetto assemblatore di suggestioni, tratte da pezzi qualsiasi di oggetti di scarto. Ogni cosa può servire a materializzare le sue visioni. Basterebbe avere la fortuna di visitare il suo laboratorio: una raccolta e un catalogo infinito di cose che già prese singolarmente ci stupiscono. Ma è nella capacità di sapere vedere oltre e dentro alla "personalità" del singolo "pezzettino" che Andrea si esalta restituendoci artefatti di cose e cose e cose... Come le enormi maschere fatte con gomme di auto e di camion, "semplicemente" ripiegate su se stesse o tagliate ad arte. Lampade realizzate con le piastre di vecchi circuiti elettrici. Palazzi che formano intere città fatti di legni vecchi e grattugie e bulloni e rivetti e vetro e puntine…