Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2018

Un concorso per tutti!

ARTISTART - IPAZZI FACTORY ART CONTEST mostra il tuo talento
concorso d’arte contemporanea Iscrizioni dal 4 OTTOBRE al 7 DICEMBRE 2018 L’Associazione Culturale ArtedellaMemoria lancia il concorso /ARTISTART IPazziFactory Art Contest
Un concorso d'arte in forma di gara, con lo scopo di sensibilizzare e diffondere le arti visive, plastiche e performative, senza limiti di genere, età e nazionalità.
Il Concorso si pone l’obiettivo di coinvolgere, dare visibilità a talenti artistici. I finalisti saranno 10 e avranno l’occasione di esibire una propria opera, in mostra, in uno spazio dedicato.
Tra i 10 finalisti verrà selezionato il primo classificato che riceverà a scelta: un compenso per la prestazione d’opera o la possibilità di esporre una personale, gratuitamente in galleria.
Scarica Modulo di Iscrizione Scarica Regolamento

REGOLAMENTO DEL CONCORSO
ART.1 - OBIETTIVO:
L’Associazione Culturale ArtedellaMemoria lancia il concorso /ARTISTART IPazziFactory Art Contest/ Un concorso d&#…

Maradona, questo non è il suo Piede

Dal 16 al 24 febbraio 2018 presso lo spazio iPazziFactory di Via Palestro 21, sarà presentato attraverso differenti medium narrativi il backstage creativo dell’opera “MARADONA, questo non è il suo piede” dell’artista Gianni Lucchesi. L'opera originale, che proietta Maradona calciatore tra gli artisti della contemporaneità, è stata selezionata per essere esposta presso il "Museo della Follia", a cura di Vittorio Sgarbi. Il "Museo della Follia" è il progetto di arte itinerante realizzato da Cesare Inzerillo, Giovanni Lettini, Stefano Morelli, Sara Pallavicini che da dicembre scorso fa tappa a Napoli con una raccolta di oltre 200 opere tra dipinti, fotografie, sculture, oggetti e installazioni multimediali sul tema della follia nell'arte.
L’artista Gianni Lucchesi ha il suo studio a Pisa, dove nasce negli anni sessanta e dove, da oltre trent'anni, lavora e sperimenta differenti linguaggi, dal restauro alla scenografia, alla pittura, dalla scultura al desi…