Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2018

UAO! - Unidentified Art Object

Un non identificato oggetto per la diffusione dell’arte inviatoci da una civiltà scomparsa è atterrato sulla Terra e sta cercando di mettersi in comunicazione con voi per diffondere cultura e creatività!

Project by Elisabetta Cardella
Design by Andrea Locci
Electronic components by Marco Pavone
Video by Lorenzo Marotta

Partner
IPazziFactor - Associazione ArtedellaMemoria

Partecipano gli artisti:
Sandro Bettin | Elisabetta Cardella
Francesco Fillini | Andrea Locci |Gianni Lucchesi
Renzo Lulli |Lorenzo Marotta |Sonia Marrese | Stenia Scarselli
Fabrizio Tronfi | Carlo Alberto Arzelà | Barbara Benincasi
Julia Caracciolo | Simonetta Sotgiu

Un progetto che nasce nel 2016 da un’idea dell’artista Elisabetta Cardella ma che prende forma solo nel 2018 grazie alle capacità tecniche e alla maestria dell’artista dei robot, Andrea Locci.

Messaggio trasmesso dalla navicella UAO in data 16.06.2018
_ _ _>>> Raccogli spunti, osserva, accumula esperienze, storie e dati _ Immagina di vedere le cose da…

Maradona, questo non è il suo Piede

Dal 16 al 24 febbraio 2018 presso lo spazio iPazziFactory di Via Palestro 21, sarà presentato attraverso differenti medium narrativi il backstage creativo dell’opera “MARADONA, questo non è il suo piede” dell’artista Gianni Lucchesi. L'opera originale, che proietta Maradona calciatore tra gli artisti della contemporaneità, è stata selezionata per essere esposta presso il "Museo della Follia", a cura di Vittorio Sgarbi. Il "Museo della Follia" è il progetto di arte itinerante realizzato da Cesare Inzerillo, Giovanni Lettini, Stefano Morelli, Sara Pallavicini che da dicembre scorso fa tappa a Napoli con una raccolta di oltre 200 opere tra dipinti, fotografie, sculture, oggetti e installazioni multimediali sul tema della follia nell'arte.
L’artista Gianni Lucchesi ha il suo studio a Pisa, dove nasce negli anni sessanta e dove, da oltre trent'anni, lavora e sperimenta differenti linguaggi, dal restauro alla scenografia, alla pittura, dalla scultura al desi…